Bandai Namco ha ufficialmente annunciato la rimozione dagli store digitali e la chiusura dei server online per Jump Force, il picchiaduro uscito nel 2018 che ha come protagonisti i personaggi più famosi degli anime e manga giapponesi.

L’annuncio è arrivato tramite un tweet pubblicato da Bandai Namco, nel tweet sono presenti le date di chiusura dei server e la data della rimozione del gioco e dlc dagli store. Il gioco è i suoi dlc non potranno più essere acquistati dal giorno 7 Febbraio 2022, mentre i server online saranno chiusi il 24 Agosto 2022.

Jump Force fin dal lancio non è stato un granché, era un titolo molto atteso soprattutto grazie ai personaggi al suo interno. Ma purtroppo il gameplay lasciava a desiderare, stessa cosa per la modalità storia che accompagnava il gioco. Molti dei personaggi erano sbloccabili solo tramite l’acquisto dei DLC. La modalità online versus era morta a causa della mancanza di giocatori, e non c’era niente che spingeva gli utenti a continuare il gioco. Tutto queste cose messe insieme hanno portato gioco alla sua morte.

Articolo precedenteGenshin Impact rumors dell’update 2.4: Yunjin ed il ritorno di Xiao
Articolo successivoNuovo trailer del film animato di DEEMO
Daniele Cotena
Videogiocatore fin dalla tenere età, appassionato di anime, manga e serie tv. Adora le maid e le idol giapponesi. Giocatore di MMORPG, di Rhythm Games e di... Custom Maid 3D.